Laminarie: passato e futuro del Pilastro lo racconteranno i cittadini

bruna-laminarieL’associazione Laminarie parte sabato 28 febbraio con la sua attività teatrale a DOM, la cupola del Pilastro. Proprio Laminarie cura il Cantiere Narrazione del Territorio.Alle 19 di  sabato presenterà il progetto Ecuba – porti e periferie del Mediterraneo, che si dipanerà in diverse città e porti. Poi andrà in scena un primo frammento, in cui Ecuba sarà interpretata da Anna Maria Bergonzoni. Anna Maria è un’inquilina della torre 19, condominio autogestito situato in via Casini al Pilastro.

Laminarie è abituata a lavorare con i cittadini del territorio e la sua partecipazione al progetto Pilastro 2016 è profondamente legato alla relazione con i cittadini. Il Cantiere narrazione, curato appunto da Laminarie,  ha un duplice scopo: da una parte raccontare il Pilastro del passato attraverso la collaborazione dei cittadini (invitati a portare filmini, foto, ricordi personali, testi, mappe emotive e fisiche…) e dall’altra vuole tentare di raccontare il PIlastro che verrà attraverso il linguaggio dell’arte contemporanea (performance, installazioni….).

Annunci