Un laboratorio genitori figli al Centro Sociale Pilastro con Danza Urbana

danzaCoppie di genitori e figli trascorreranno insieme due pomeriggi, utilizzando il corpo e la parola: dal 14 al 15 settembre si terrà il laboratorio Non ho l’età promosso da Danza Urbana.

Al laboratorio gratuito, al Centro Sociale Pilastro di Via Dino Campana, possono partecipare coppie formate da genitore e figlio/a, di età compresa tra i 25 e gli 85 anni di età, anche senza nessuna esperienza o pratica di movimento.
“Sarà un’occasione di ascolto e condivisione, che nella vita quotidiana spesso non ha possibilità di esistere. L’obbiettivo è prestare attenzione ai dettagli, alle tensioni, ai muscoli e al respiro nel corpo dell’altro, guardandolo come corpo attivo. Prendersi il tempo per seguire e cercare di capire le esigenze e la volontà del corpo che abbiamo accanto, con pazienza e attenzione. Ritrovare il corpo del figlio o del genitore, coglierne le caratteristiche in comune e le differenze. Per partecipare al laboratorio non è richiesta nessuna esperienza di danza o pratica di movimento.”

A condurre il laboratorio, dalle 17 alle 20 al Centro Sociale Pilastro, sarà Francesca Penzo. Il progetto è condiviso da Laminarie e Gender Bender. Per informazioni e iscrizioni scrivere a laboratori@danzaurbana.it

Annunci