Ed è di nuovo Vendemmia!

festa vendemmia

Anche quest’anno per salutare l’estate, domenica 11 settembre alla Fattoria Urbana, in Via Pirandello 5,  si svolgerà la Festa della Vendemmia, l’ultimo appuntamento organizzato dal Circolo La Fattoria che conclude il ciclo  “Le quattro stagioni dell’orto: racconti, detti, tradizioni sulla civiltà contadina”.

La lunga giornata di festa, che come sempre vedrà protagonisti i bambini per avvicinarli alle tradizioni del mondo contadino, comincerà alle 9 con la messa a dimora delle piantine nell’orto, proseguirà con la tradizionale tosatura della pecora e vedrà il suo momento cruciale nel pomeriggio con la raccolta e spremitura dell’uva

Quest’anno però sono in programma anche eventi divertenti per gli adulti. Nel pomeriggio infatti il pubblico potrà partecipare ed assistere a lezioni aperte e dimostrazioni di alcuni corsi organizzati dal Circolo la Fattoria che partiranno in autunno: sono previsti infatti balli di gruppo, lezioni di yoga e dimostrazioni di tango argentino (ricordiamo che il Circolo la Fattoria è la Milonga più longeva d’Italia).

Un altro momento interessante sarà Educopoli: naturalmente cittadini, ovvero la presentazione di alcuni progetti realizzati negli ultimi 2 anni dal Circolo la Fattoria insieme ad altre realtà del territorio, mirati all’ integrazione e alla multiculturalità.

Ma ecco il programma dettagliato di domenica 11 Settembre :

ore 10.00   apertura e messa a dimora delle piantine nell’orto
ore 11.00   tosatura tradizionale della nostra amica pecora
ore  15.00  presentazione del progetto “Educopoli: naturalmente cittadini”
ore  15.30   Hata Yoga. Lezione aperta negli orti con Tiziana Brancato
ore  16.00  Vendemmia dei bambini
(si raccomanda di portare un asciugamano e delle forbici non appuntite)
ore  17.00  Balla che ti passa! Lezione aperta di Balli di gruppo-No stop
ore  18.00  Estrazione dei fortunati
ore   18.30  Tango!! Esibizione e lezione aperta con Antonella e Marina

Ovviamente non mancherà lo stand con crescentine e piadine ….

Per info e contatti:

https://www.facebook.com/events/1167646733293147/?active_tab=posts

Testo di Chloy Vlamidis, foto di Lino Bertone

Annunci