Digressione

Poesie di Paola Mattioli

 

cielo

 

Al di là del cielo

Spazi aperti
profumi e melodie
nascono

mondi incantati
crescono

energie nuove si incontrano
colori e magie si fondono

in assenza di parole

che mi trascina, lontano
là, dove nasce il sole.

 

Poesia

Le parole scorrono
su un foglio bianco
scritte con penna a sfera
scorrono tra le righe
si fermano
si riflettono.

Sono parole in rima
unite, distaccate, sospese
si formano
creano pensieri

sono parole che descrivono o raccontano
ciò che ti appartiene.
Sono parole che rimangono
per chi le scrive per chi le legge
sono parole fisse nel cuore.

Autunno

 Foglie ingiallite
cadono
leggiadre, fiere
ognuna fa una sua danza
Tappeti colorati
si stendono
è l’anima del mondo che

sta morendo

senza un respiro si spengono.

 

Poesie tratte dal libro  “Al di là del cielo” di Paola Mattioli, poetessa del Laboratorio di Parole.

Foto tratta dall’archivio del blog

Annunci