Diamo i numeri del Quartiere San Donato San Vitale

Quanti siamo nel nostro Quartiere San donato San Vitale? Quanti anni abbiamo? Quante persone compongono le nostre famiglie? Come siamo messi col lavoro, e con la ricchezza? Quanti bimbi facciamo? Martedì 16 maggio alle 17 presso la Biblioteca Spina in Via Casini i responsabili del Settore Statistica del Comune di Bologna Gianluigi Bovini e Franco Chiarini ci risponderanno a queste e a tante altre domande.  Questo incontro fa parte del  ciclo di undici conferenze “Una città e i suoi quartieri. Come cambia …” proposto dall’Istituzione Biblioteche per raccontare, quartiere per quartiere, le trasformazioni che hanno interessato e interesseranno Bologna. 
L’obiettivo di queste conferenze è quello di  illustrare ai cittadini le principali tendenze demografiche, sociali, economiche e territoriali in atto nei quartieri e nelle zone della città. E’ una stimolante occasione di approfondimento. I dati statistici, sono importanti strumenti di decisione ed orientamento per le scelte e le decisioni future di una collettività. Se l’età media della popolazione di un territorio è elevata, per esempio, ci si dovrà orientare verso servizi indicati a questa fascia di età. Se i nuclei familiari di una-due persone sono maggioritari, la tipologia delle abitazioni sarà influenzata da questo elemento.

Infine  i relatori illustreranno tre prodotti interattivi realizzati dall’Area Programmazione, Controlli e Statistica del Comune di Bologna:
– noibologna – 100 grafici. Grafici interattivi aggiornati per capire, con l’aiuto della statistica, le più importanti trasformazioni demografiche, economiche, sociali e ambientali della città felsinea.
– Città a confronto. I dati più significativi per le città italiane con più di 200.000 abitanti a cura del Settore Statistica del Comune di Bologna.
– Una città e i suoi quartieri. Seleziona i fenomeni, combina i dati e realizza tantissimi grafici e mappe per conoscere i quartieri e le zone della città.

Verranno in particolare approfonditi i contenuti de “Una città e i suoi quartieri” per illustrare i principali dati e le tendenze evidenziando di volta in volta, anche navigando in rete, quelli relativi al quartiere e alla zona di cui si sta parlando. Con questo sito i cittadini avranno uno strumento a disposizione di tutti per conoscere Bologna, esplorare i quartieri, confrontare i territori, creare mappe, grafici e tabelle personalizzati, seguire i fenomeni nel tempo, approfondire le analisi, scaricare i dati in formato open o pdf.

Annunci