Biblioteca L. Spina: primo incontro di letture dedicate ai Premi Strega

Giovedì 14 dicembre alle ore 17 i lettori del gruppo “Il Pilastro della mente”, si incontreranno  presso la sala Polivalente della Biblioteca L. Spina, per discutere e confrontarsi sul libro oggetto di lettura di questo mese: “Non dirmi che hai paura” Premio Strega 2014  di Giuseppe Catozzella.

Continua a leggere

Annunci

Mercoledì 13 dicembre: festa della biblioteca !

Per festeggiare un altro fantastico anno trascorso con i lettori, lo staff della Biblioteca Luigi Spina organizza la Festa della Biblioteca, che si terrà il giorno mercoledì 13 Dicembre alle ore 17.00 presso la sala polivalente.
Ci saranno letture ad alta voce, una mostra fotografica dei momenti salienti del 2017 e la premiazione dei lettori più attivi!
Sarà possibile acquistare, ad offerta libera, pacchetti di libri come idea regalo.

“L’ascolto e il dialogo”: alla scoperta dei burattini bolognesi

Il dialetto bolognese rimane al centro della rassegna “L’ascolto e il dialogo” anche nel secondo incontro, che si svolgerà alla Biblioteca Luigi Spina martedì 5 dicembre 2017 alle 14,30. Nello specifico si parlerà della secolare tradizione dei burattini bolognesi.
Il termine burattino deriva dal nome di un personaggio della commedia dell’arte, che doveva il suo nome al mestiere degli “abburattatori”, cioè dei setacciatori di farina. Il “buratto”, infatti, era una stoffa grezza e resistente, usata per separare la farina dalla crusca.

Continua a leggere

Gli appuntamenti e gli orari di dicembre della Biblioteca L. Spina

 

ATTIVITà

INCONTRI DI LETTURE ANIMATE PER BAMBINI

TUTTI I LUNEDI’ DI DICEMBRE – ORE 17 – 18.30 

La Biblioteca Luigi Spina organizza una serie di attività ad utenza libera dedicate ai bambini per il periodo Settembre – Dicembre 2017.
Questa attività si svolge tutti i Lunedì dalle ore 17 alle 18.30 ed è indirizzata a bambini dai 4 ai 9 anni.

L’ingresso è libero e gratuito.

 

METTIAMOCI LA TESTA” GRUPPO DI LETTURA PER PREADOLESCENTI

MERCOLEDI’ 6 DICEMBRE ORE 17 – 18.30

La Biblioteca Luigi Spina organizza un gruppo di lettura per preadolescenti per il periodo Ottobre – Dicembre 2017.
Ogni incontro è dedicato ad un libro o ad un autore. Questa attività si svolge il primo Mercoledì del mese dalle ore 17 alle 18.30 ed è indirizzata a ragazze e ragazzi dagli 11 ai 13 anni.

Continua a leggere

Una mappa per scoprire i tesori di Bologna

mappa cultura bo 1Proprio così! E’ Online la mappa sulla densità culturale della città: un nuovo strumento interattivo che interseca trasformazioni sociali e urbanistiche. Per capire meglio di cosa si tratta e come si usa, vi riporto quanto ha detto l’Assessore comunale alla Cultura, Bruna Gambarelli, che il giorno 14 novembre ha tenuto un incontro illustrativo su questi temi alla Biblioteca Spina. Insieme a lei erano presenti: Elena Ferrari, la principale artefice della mappa e la futura responsabile della Biblioteca, Ilaria Bortolotti.

Continua a leggere

Al via il corso di italiano per stranieri alla Biblioteca L. Spina

 

Martedì 21 novembre riprende per il terzo anno consecutivo alla Biblioteca L. Spina, il corso di italiano per stranieri. Il corso si svolgerà ogni martedì e giovedì dalle 9.30 alle 12.

Il corso quest’anno è organizzato  dal CPIA (Centro per Istruzione Adulti) all’interno del progetto Fami (Futuro in corso) e ha dei requisiti particolari, come ci spiega Ilaria Bortolotti, che da gennaio sarà la nuova responsabile della Biblioteca L. Spina.

Continua a leggere

La famosa scrittrice Grazia Verasani alla Spina

Il Gruppo di lettura della Biblioteca Luigi Spina organizza per giovedì 16 novembre alle ore 20,30 in via Casini 5 l’incontro con Grazia Verasani , scrittrice e cantautrice bolognese, conosciuta per i suoi romanzi e perchè dal suo best seller “Quo vadis Baby?” il regista premio Nobel Gabriele Salvatores ha tratto il film e la serie televisiva prodotta e trasmessa sulla rete satellitare SKY.

La produzione di Verasani spazia su differenti terreni artistici: giovane collaboratrice di Tonino Guerra, ha lavorato con Roberto Roversi, Gianni Celati e Stefano Benni ed altri sia nell’ambito teatrale, che musicale, che letterario.
Continua a leggere