Dieci minuti di poesia con… Paola Mattioli

Questo è il primo video dedicato alle letture poetiche, che pubblicheremo ogni giovedì per tutto il mese di agosto.
La poetessa di questo mese è Paola Mattioli del Laboratorio di Parole che in questa prima video intervista,
ci presenterà alcuni brani tratti dal suo libro : Vorrei…   

Altre informazioni o poesie dei poeti del Laboratorio di Parole potete trovarle su https://labdiparole.wordpress.com

 

 

Nel secondo video Paola Mattioli  legge e approfondisce alcune poesie tratte dal suo secondo libro “Al di là del cielo“.
Cliccando qui potete seguire la lettura di alcune di queste poesie che abbiamo pubblicato sul blog un po’ di tempo fa.

Continua a leggere

Annunci
Citazione

Poesie…. sulla casa

Alcune poesie tratte dall’ultimo numero di Parole (n.3), dedicato interamente al tema della casa.

Leggendo le poesie dei nostri Autori, noi possiamo cogliere il percorso esistenziale di ciascuno, la storia collettiva che vi si legge in trasparenza e capire, appunto grazie a queste espressioni artistiche, come si intendeva la casa in passato  e com’era strutturata la sua simbologia, come è evoluto il concetto di abitare e cosa è diventata la casa oggi”
Dall’editoriale a cura di Gianni Cascone.

 

Casa mia

Casa mia
è come le altre
sono io a renderla speciale
accogliente, armoniosa,
Dentro di lei mi rintano
sono coccole le sue mura
disinvolta mi ci destreggio.
Una volta chiusa la porta
non ricordo le paure
nel suo ventre sogno e spero.

Di Rosy Giglio

Continua a leggere

Intervista a Paola Mattioli: poetessa sensibile ma guerriera

Qualche tempo fa abbiamo pubblicato alcune poesie di Paola Mattioli del Laboratorio di Parole , tratte dal suo secondo libro “Al di là del cielo” edito da Pendragon.
Quando sono andata alla presentazione della sua terza raccolta di poesie : “A piccolo passi”, mi hanno colpito subito la sua capacità di comunicare e la sua personalità forte e magnetica, nonostante la sensibilità che traspare dalle sue poesie. Continua a leggere

Digressione

Poesie di…Anna Zucchini

 

Un assaggio di poesie tratte da “Il volo degli Ippopotami” di Anna Zucchini poetessa del Laboratorio di Parole.
“Il volo degli ippopotami”è la prima  monografia di una nuova collana pubblicata dal Laboratorio di Parole, che raccoglie le poesie dei singoli autori.

La poesia di Anna Zucchini è come una finestra che sbatte. Ho cercato un’immagine, una sola che la rappresentasse perché la poesia della nostra Autrice è fatta di immagini; ma soprattutto è concentrica, tende alla densità della massa che precede il big bang. […]Il colpo della finestra che sbatte è un ciak, la sanzione di quell’intervallo -tra il “passato anteriore e il “futuro remoto”- in cui Anna Zucchini sente di vivere (o meglio di non vivere)e che vuole dichiarare, dando voce a un sentire spesso universale. Proprio come sanno fare i poeti

Così il Prof.  Gianni Cascone, che cura la collana in collaborazione con il Laboratorio di Parole, descrive nell’introduzione le poesie di Anna Zucchini.

Buona lettura:

Continua a leggere

Poesie di…. Jorge Tarducci

 

 

CAREZZA SIDERALE

Di notte
le stelle non dormono,
vigilano sul nostro sonno
illuminano ai tiratardi,
accompagnano la nottata,
si vedono, e ci vedono
e si conferma
che l’infinito
ci manda luce,
attraverso di esse.

Di notte
le stelle non dormono
e si riuniscono puntualmente
dopo il tramonto;
di giorno si preparano,
e passato il crepuscolo
rinascono tutte,
folgoranti, luccicanti, incandescenti
come una seducente
carezza siderale.

23-11-13

Jorge Tarducci

Continua a leggere