Digressione

Poesie di…Anna Zucchini

 

Un assaggio di poesie tratte da “Il volo degli Ippopotami” di Anna Zucchini poetessa del Laboratorio di Parole.
“Il volo degli ippopotami”è la prima  monografia di una nuova collana pubblicata dal Laboratorio di Parole, che raccoglie le poesie dei singoli autori.

La poesia di Anna Zucchini è come una finestra che sbatte. Ho cercato un’immagine, una sola che la rappresentasse perché la poesia della nostra Autrice è fatta di immagini; ma soprattutto è concentrica, tende alla densità della massa che precede il big bang. […]Il colpo della finestra che sbatte è un ciak, la sanzione di quell’intervallo -tra il “passato anteriore e il “futuro remoto”- in cui Anna Zucchini sente di vivere (o meglio di non vivere)e che vuole dichiarare, dando voce a un sentire spesso universale. Proprio come sanno fare i poeti

Così il Prof.  Gianni Cascone, che cura la collana in collaborazione con il Laboratorio di Parole, descrive nell’introduzione le poesie di Anna Zucchini.

Buona lettura:

Continua a leggere

Poesie di…. Jorge Tarducci

 

 

CAREZZA SIDERALE

Di notte
le stelle non dormono,
vigilano sul nostro sonno
illuminano ai tiratardi,
accompagnano la nottata,
si vedono, e ci vedono
e si conferma
che l’infinito
ci manda luce,
attraverso di esse.

Di notte
le stelle non dormono
e si riuniscono puntualmente
dopo il tramonto;
di giorno si preparano,
e passato il crepuscolo
rinascono tutte,
folgoranti, luccicanti, incandescenti
come una seducente
carezza siderale.

23-11-13

Jorge Tarducci

Continua a leggere

Citazione

Donne e poesia

Venerdì 3 marzo, presso il Centro Sociale Il Roseto di Granarolo, si è svolta la serata di letture poeticheDonne e poesia” dedicata alla donna in occasione dell’8 marzo. Da 12 anni il centro sociale organizza questo evento poetico per dar voce a poeti e poetesse di tutte le età, dal più piccolo al più grande, alla lettura di poesie dedicata alle donne e a tutte le problematiche a cui possono andare incontro, dalle violenze subite ai femminicidi riflettendo sulla condizione femminile. Alla lettura hanno partecipato anche alcuni poeti del Laboratorio di Parole: Oscar De Pauli, Paola Mattioli e Rosalba Casetti. La serata, ricca di emozioni è stata un’ occasione di incontro con altri circoli culturali, come Poeti Quasi per Caso di Molinella e lo stesso Centro Culturale il Roseto. Continua a leggere

Bambine del Pilastro: ritratti di donne

Le “ricette di donna” che state per leggere sono il prodotto di un’attività  del doposcuola estivo che si tiene presso la Biblioteca Spina .https://pilastro2016.wordpress.com/2017/01/28/doposcuola-alla-spina/

BUON 8 MARZO A TUTTE!

Ricetta di donna

 Una donna deve avere un fisico particolare: capelli corti, occhi azzurri. Deve truccarsi.
Deve avere l’amore dentro di sé.
Deve essere coraggiosa per battere gli uomini, perché loro si credono forti.
Alla fine, però, non importa, perché siamo tutti uguali. Belli o brutti, ciccioni o magri: è lo stesso, l’importante è stare tutti insieme.

Yacine Cisse, fine 3° anno della scuola primaria

 

Ricetta di donna

Per fare una donna ci vuole un cuore, un’anima che la controlli e la guidi.
Una donna ha bisogno di un fisico resistente e di buona volontà, se vuole vincere .
Una donna dev’essere felice delle sue qualità perché nessuno è perfetto.
Una donna deve essere rispettata, perché la donna ha i suoi diritti.

Ayshi Osman, fine 4° anno della scuola primaria


Continua a leggere