Un tuffo nel passato tra musica e filmati all’Arena del Parco Pasolini

Martedì 18 luglio, l’Arena del Parco Pasolini nuovamente ristrutturata, vivrà un secondo battesimo di musica e proiezioni, ospitando due appuntamenti che fanno parte di Best – La cultura si fa spazio, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna.
Alle ore 19.30 l’Orchestra Senza Spine, concluderà qui il ciclo di concerti all’aperto “L’aria del parco” proponendo per la serata opere di Rossini e musicherà alcune immagini e filmati del quarto appuntamento di  LostScape –Visoni inusuali di Bologna dagli archivi di Home Movies. Una rassegna di proiezioni all’aperto in diversi luoghi di Bologna, organizzate da Home Movies – Archivio Nazionale del Film di Famiglia

Per avere qualche anticipazione e curiosità  sulle proiezioni del 18 luglio, abbiamo contattato Lucia Tralli, una delle organizzatrici di LostScapes. Continua a leggere

Annunci

Intervista al blog ‘Pilastrini – Sounds Of The Suburbs’

Abbiamo intervistato i nostri colleghi e le nostre colleghe del blog Pilastrini – Sounds Of The Suburbs (https://pilastrini.wordpress.com/) per capire di più sulla loro realtà e sulla loro programmazione.

Marzia Luigini, una delle menti del blog ha risposto alle nostre curiosità.

1) Come nasce il blog e chi lo cura?
Ciao! Io sono Marzia Luigini e sono educatrice al gruppo socio educativo dei Pilastrini dal 2006. E’ un gruppo per ragazzi in età scolare delle medie che frequentano al pomeriggio dopo l’orario scolastico, dalle 14 alle 18, e siamo situati al Pilastro, dietro al CVS e accanto al DOM – La Cupola del Pilastro, il teatro del rione.

Continua a leggere

Centro Documentazione Handicap: raccolta fondi per raccontare storie per tutti

“Storie per tutti” è un progetto di letture ad alta voce accessibili per bambini dai 3 agli 8 anni. I raccontastorie sono un gruppo di persone disabili e non, con competenze nell’educazione, nella letteratura per l’infanzia, nell’illustrazione, nella musica e nel cinema, e portano avanti da anni questo progetto in collaborazione con il Centro Documentazione Handicap di via Pirandello 24. Quest’anno vogliono arrivare proprio a tutti, anche ai bambini degli ospedali pediatrici e chiedono a tutti noi di fare una piccola parte, cliccare online e contribuire alla realizzazione del progetto anche solo con 5 euro.
Siamo tutti invitati mercoledì 7 giugno alle ore 17,30 alla Festa sul terrazzo del Centro Documentazione Handicap di Bologna, in via Pirandello 24. Un grande spazio accogliente dove prendere un aperitivo in compagnia e conoscere il progetto delle Storie per tutti! Continua a leggere

Temporary Identity: un questionario sul Pilastro

Il Virgolone è uno dei simboli del Pilastro. Pensato a metà degli anni 70 del secolo scorso dall’architetto Morelli del Comune di Bologna, forse a seguito di un viaggio studio a Stoccolma in cui esiste il suo prototipo, fu costruito in parte per ACER, allora IACP, in parte per cooperative di abitazione. Con la sua edificazione fu raggiunto un primo obiettivo di riequilibrio sociale: infatti vi si insediarono centinaia di famiglie che nel tempo hanno riscattato il proprio appartamento e ne curano manutenzione ed estetica. Diversa è la situazione per la quota parte in gestione ACER e oggi si discute su come evitare il degrado e affrontare manutenzioni straordinarie di riqualificazione urbana.

Ma altre domande si pongono: sono soddisfatti gli abitanti dei servizi disponibili? Quali servizi sono carenti? gli appartamenti sono adeguati alle famiglie o le esigenze sono cambiate?
Su questo argomento sta facendo la tesi una giovane studentessa, Marica Iandolo, che conosce bene il nostro territorio poiché qui viveva la sua nonna ed oggi i suoi parenti. Laureanda in Architettura all’Università di Ferrara, studia l’ipotesi di un eventuale Edificio Volano supponendo che gli attuali abitanti del Pilastro vogliano rimanere sul territorio per continuare ad utilizzare gli stessi servizi, senza cambiare abitudini, relazioni e contatti di vicinato. Continua a leggere

Parco Pasolini: Associazioni per la cura

parco Pasolini

“Il Parco Pasolini è curato e piacevole da frequentare”     Dscf3148
Questo obiettivo ci è stato lasciato dai cittadini che insieme a Ilaria Daolio e Paola Alberani hanno partecipato al laboratorio che ha concluso il progetto Pilastro 2016 del Comune di Bologna. Più volte il nostro blog ha raccontato il progetto e le sue risultanze positive, tra cui l’Arena che ospitò le celebrazioni del 50° anniversario.
In agosto alcuni vandali fracassarono le formelle descrittive del progetto all’interno dell’Arena. ( v. Mi sono seduta e ho pianto) . Il gesto fu vissuto dall’Associazione Mastro Pilastro e dai cittadini sensibilizzati dal nostro blog, come uno sfregio ad un patrimonio comune: le parole di Lorenza Zullo, rimotivarono la coscienza di tanti che della lotta al degrado fanno  la loro pratica quotidiana al Pilastro. La nostra redazione, ricevendo sollecitazioni, si fece portatore delle richieste e fu messo a disposizione dei cittadini un laboratorio partecipato che, con la metodologia del Quadro Logico ed il supporto di operatori qualificati, mise a punto l’analisi delle criticità presenti nel Parco ed individuò obiettivi condivisi.

Targhe dell arena danneggiateimg_20150105_162012_1

Continua a leggere

Quando le emozioni diventano Parole

lab_parole1

 

Forse non tutti sanno che dal  1992, c’è  un gruppo di persone che con costanza e partecipazione, si trova  ogni giovedì presso il Circolo La Fattoria, per coltivare e condividere la propria sensibilità e le proprie emozioni dedicandosi alla poesia.

Spesso  mi avevano parlato del Laboratorio di Parole agli incontri di redazione e  Claudia Boattini mi aveva fatto avere diversi numeri della rivista che il Laboratorio pubblica. Così incuriosita un giovedì, ho deciso di partecipare a uno di questi incontri.

Continua a leggere