La scuola delle donne

20151216_105454_800x600

C’è uno spazio al Pilastro in cui le donne di origine migrante possono imparare l’italiano, incontrarsi e organizzare laboratori. Si chiama Scuola delle donne e ospita donne di diverse generazioni e provenienze, soprattutto dal Marocco e dal Kossovo. Ci sono anche ragazze che nel paese di origine erano iscritte all’università e una signora che vive in Italia da 11 anni e frequenta la scuola da pochi mesi, perché finora, quando c’era da parlare in italiano, per esempio con gli insegnanti dei figli, ci pensava il marito o erano i figli a fare da interpreti. Continua a leggere