Reti di solidarietà: alla Fattoria una delegazione marocchina

Le cooperanti marocchine della Carovana Sud-Nord  saranno a Bologna presso il Circolo La Fattoria mercoledì 22 novembre dalle ore 10 alle ore 13. Questo incontro, organizzato insieme all’Associazione Al Ghofrane e Sopra i Ponti, e al Gruppo di Acquisto solidale  Alchemilla Gas  è una tappa del progetto di cooperazione “Economia solidale: distretto mediterraneo”, realizzato da GAO organismo non governativo di cooperazione allo sviluppo con finanziamento dell’otto per mille della Chiesa Valdese.

Conoscersi e rafforzare la cooperazione: Alchemilla GAS da anni acquista l’olio di argan delle cooperative marocchine e sono in corso valutazioni per avere forniture costanti nell’ambito del progetto Camilla, recentemente presentato al Pilastro. Nel corso della mattinata sarà presentata alla delegazione anche l’esperienza di Masaniello, ristorante e pizzeria etica, che utilizza i prodotti di Libera gestendo una cooperativa sociale di ristorazione nel rione più povero di Bologna. Porterà il saluto delle istituzioni bolognesi Simone Borsari Presidente del Quartiere S. Donato e S. Vitale.
Chi vorrà potrà acquistare i prodotti che la delegazione ha portato con sè che potete vedere nella foto.
Continua a leggere

Annunci

Donne marocchine: a scuola con i bimbi

Sabato 11 novembre alle ore 14,30 presso le Scuole Romagnoli di via Panzini 3 riprende il corso di arabo pensato dall’Associazione Al Ghofrane  per i bambini di origine nordafricana che ormai sanno solo l’italiano e aperto a tutti.
Nell’occasione iniziando Sabato 11 novembre dalle ore 14,30 alle ore 16,30, le mamme che accompagnano gli scolari potranno imparare l’italiano nei locali della Casa di Comunità insieme a Mastro Pilastro in via Pirandello 24 ( rampa sulla destra del Centro Commerciale Pilastro, cancello alla terrazza).
Come spiega bene il volantino, anche al Pilastro si realizza il progetto “In biblioteca col marsupio” per sottolineare che la mamma potrà venire con il bebè e i figli più piccoli; troverà un ambiente accogliente e operatrici che, parlando la sua lingua madre,  le insegneranno a comprendere e comunicare con gli insegnanti, gli operatori sanitari e degli uffici di welfare. Cioè a svolgere il proprio compito di mamme senza aver bisogno di interpreti, assicurandosi il rispetto dovuto al ruolo. Continua a leggere

Aperte le iscrizioni per il corso di arabo dell’Associazione Al Ghofrane

 

Sabato 7 ottobre è stata inaugurata  presso le scuole D. Romagnoli in Via Panzini 3, la nuova stagione del corso di Lingua Araba, organizzata dall’ “Associazione Culturale al Ghofrane“.
La prima giornata è stata l’occasione per raccogliere le prime iscrizioni (vecchie e nuove) e presentare a genitori e alunni gli obiettivi del corso.
Il corso, nato nel 2011, ha lo scopo di insegnare l’arabo ed è aperto a tutte le età e la nazionalità, molti sono anche gli italiani che lo frequentano. Le iscrizioni sono aperte fino al 28 ottobre, le classi vengono create in maniera omogenea in base all’età e al livello di conoscenza.

Per info: 3295382919 

di Mohamed Gana