Abitare al Pilastro nei giorni del G7 ambiente/Soluzioni semplici per esigenze normali

La Fattoria Urbana, con i suoi orti e le sue stalle, si trova esattamente accanto all’Hotel Savoia, sì proprio quello dove sono ospitati i potenti del G7. Nel cuore della zona di massima sicurezza.

Agli ortolani è stato interdetto l’accesso e sono preoccupati per le loro piante che non riceveranno le regolari innaffiature.

Ma gli animali, G7 o non G7, devono mangiare ogni giorno!

Per questo due volontari della Fattoria hanno ottenuto il pass che consente loro di accedere alla zona più presidiata, un onore davvero speciale!

Quando il volontario incaricato di questi compiti mostrò il suo pass ai poliziotti, era un pochino timoroso; per stemperare la tensione spiegò loro perché doveva entrare…”sapete….le mucche da nutrire, le galline, il mangime…”

I poliziotti erano a dir poco increduli!  Mucche e galline? Ma dove accidenti erano finiti? In aperta campagna? Cosa gli stava raccontando questo signore? che fosse una provocazione?

Si guardarono intorno, palazzi e case, l’albergo Savoia, la tangenziale , la pista ciclabile…una periferia urbana, insomma, come tante.

“ Non è facile far capire a un poliziotto che non è mai stato al Pilastro cos’è la Fattoria Urbana!”,pensò tra sé un poco sconsolato il volontario.

Due ore dopo.

Bè, tutti hanno i propri bisogni corporali ed il nostro volontario non disse certamente di no a quel poliziotto che gli

chiese dove poter andare. In quel lungo pomeriggio di calura, uno dopo l’altro, tanti poliziotti hanno usato

quel bagno circondato da orti. Fuori, sul tavolo, accanto ai vasetti di zucchini da trapiantare, una bottiglia di acqua fresca ristoratrice.

Ora tanti poliziotti ricorderanno quello strano posto dove hanno visto orti tra i palazzi e sentito ragliare un

asino dietro il grande e lussuoso albergo da loro attentamente presidiato.

 

Racconto di Ingrid Negroni

 

Ti interessa il Servizio Civile? Al Pilastro per CDH

Centro Documentazione Handicapp di via Pirandello 24, cerca sei giovani per l’attuazione dei propri progetti con Servizio Civile Nazionale. Gli interessati devono presentare domanda entro lunedì 26 giugno ore 14  online o mediante raccomandata A/R ( orario di arrivo ) o consegnata a mano. Come noto, possono presentare domanda i giovani dai 18 ai 28 anni presso ARCI Servizio Civile  di Bologna.
Il Progetto in cui saranno impegnati i giovani è “Per una cultura dell’inclusione. Valorizzare e favorire un ruolo attivo e positivo delle persone disabili”.
Continua a leggere

L’ Assemblea della zona S. Donato di Coop Alleanza 3.0

Giovedì 8 giugno 2017 alla sala Corticelli si è svolta l’assemblea dei soci Coop zona San Donato. L’assemblea è stata molto partecipata: erano presenti circa 200 soci.
Ha introdotto Enrico Ardizzoni, che presiede l’assemblea quale Presidente del Consiglio di Zona recentemente confermato per il secondo mandato.

Era presente Simone Borsari, Presidente del Quartiere San Donato/San Vitale, che nel ribadire l’importanza delle relazioni sociali presenti nel nostro quartiere, si è complimentato con Ausilio (il sistema di consegna gratuita della spesa a persone anziane e disabili) per l’importante supporto di assistenza ai più deboli che incrementa la coesione sociale del territorio. Continua a leggere

“Il Pilastro: una periferia che cambia”

 

Il Pilastro, una periferia che cambia; a che punto siamo?

Questo è il titolo dell’incontro organizzato dal PD-Pilastro  giovedì 15 giugno alle ore 20,30 presso la sala grande del Circolo la Fattoria.

Interverranno:

Pierluigi Giacomoni, Consigliere del Quartiere San Vitale/San Donato;
Simone Borsari, Presidente del Quartiere San Vitale/San Donato
Duccio Caccioni, Direttore Marketing&Qualità del Centro AgroAlimentare di Bologna (CAAB)
Valentina Orioli, Assessore Urbanistica, Edilizia privata, Ambiente, Tutela e riqualificazione del Centro stor
Coordina:Gabriella Montera, Circolo PD Pilastro

La partecipazione e gli interventi dei cittadini sono graditi, anzi sono lo scopo finale di questo incontro

 

La redazione del blog partecipa alla Biennale di prossimità

Da giovedì 15 giugno a domenica 18 giungo la redazione del blog parteciperà alla Biennale di Prossimità insieme all’Associazione Mastro Pilastro, portando le sue esperienze e contributi.
Questo evento rappresenta un’occasione di incontro e confronto con realtà periferiche simili alla nostra, fatta da abitanti e cittadini anonimi, illustri sconosciuti che sono invece i veri protagonisti di cambiamenti sociali e culturali.
Continua a leggere

I laboratori per bambini organizzati dall’Associazione Universo

Da martedì 13 giugno per i mesi di giugno e di luglio, al Parco Pasolini l’Associazione Universo  organizza “Una merenda di libri” un laboratorio per bambini dedicato alla lettura, dal lunedì al venerdi dalle 16.30 alle 18.30 .

L’iniziativa si propone di offrire un momento di lettura per i bambini ed è aperta anche alle famiglie per ascoltare o leggere storie e libri ad alta voce, riflettendo con i bambini sul loro significato!
Potete portare anche libri usati da lasciare nella libreria allestita nel gazebo dell’Associazione Universo, oppure portare il vostro libro del  cuore da leggere o far leggere.

Continua a leggere

G7 Ambiente a Bologna: viabilità modificata al Pilastro

Ormai lo sappiamo tutti: i Ministri dell’Ambiente di  Stati Uniti, Giappone, Germania, Regno Unito, Francia, Canada e Italia si riuniranno a Bologna e la sede prescelta è il Savoia Hotel Regency, circondato da due ettari di Parchi pubblici (Arboreto e Articolo Uno) ideali per il relax e la sicurezza.
Nell’occasione sono stati organizzati in questa settimana ben 70 eventi sotto il marchio #ALL4THEGREEN.
Cliccando sul link è possibile scaricare il programma di tutti gli eventi, che sono già iniziati Lunedì 5 sera con un grande concerto in Piazza Maggiore. Come illustrato dal Sindaco Virginio Merola e dal Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, sono iniziative di differente tipologia: da quelle di approfondimento delle differenti Facoltà Universitarie e Centri di Ricerca, alle iniziative di organismi non governativi, alle Associazioni ambientaliste, ma anche di vari movimenti anche in opposizione ai “Grandi della terra“.

Pubblichiamo integralmente l’Avviso Pubblico dell’Assessorato alla Sicurezza, Polizia Municipale, Protezione Civile del Comune di Bologna: l’area che circonda l’hotel non sarà raggiungibile pertanto la Fattoria Urbana e i centri sportivi saranno chiusi al pubblico.

Continua a leggere