Eventi al CDH

Segnaliamo due eventi organizzati dal Centro Documentazione Handicap, all’interno de Il cammino dei diritti – Il Festival delle Biblioteche specializzate di Bologna. Gli appuntamenti prendono spunto dai 40 anni della Legge 517 sull’integrazione scolastica e si svolgeranno presso la sede del CDH in Via Pirandello 24.
  • LUNEDI’ 9 OTTOBRE alle 17

Inaugurazione della mostra
A scuola, nel mondo…
1977-2017
I quarant’anni della Legge 517:
un percorso dall’integrazione all’inclusione tra libri, oggetti, parole

  • SABATO 14 OTTOBRE alle 16
Il Derby dell’inclusione tra
Claudio Imprudente (giornalista milanista) e Massimiliano Verga (scrittore) in novanta minuti, dal calcio di inizio ai calci di rigore.
Una partita verbale in cui riflettere sul valore e l’attualità dell’inclusione scolastica, attraverso la metafora calcistica. 

a cura di Lino Bertone
Annunci

Lavorare insieme per diffondere nuove pratiche contro la discriminazione

 

Discriminazione… una parola dalle tante declinazioni, che il Pilastro ha conosciuto e conosce molto bene. Ma è proprio in un substrato sociale, ricco e complesso come il nostro, che possono nascere e si possono realizzare nuovi modelli comportamentali e di approccio per sconfiggerla… Nei prossimi mesi sul nostro territorio, si svolgeranno alcuni incontri dedicati alla lotta contro la violenza e la discriminazione, a cui i cittadini che operano nel settore educativo e non solo, sono invitati a partecipare attivamente con l’intento di  creare e diffondere nella zona, nuove pratiche contro le discriminazioni di ogni genere.

Continua a leggere

Papa Francesco a Bologna. Istruzioni pratiche per un grande evento


La visita di Papa Francesco a Bologna del 1 ottobre partirà  dall’ hub di Via Mattei, la “Lampedusa di Bologna”, secondo la definizione del Vescovo Matteo Zuppi, nel Quartiere San Donato, San Vitale.

L’ arrivo è previsto in elicottero proprio nel parcheggio dell’hub, circa alle 10,30. Lì il Papa incontrerà ospiti e personale di questo centro di accoglienza. Continua a leggere

Vaccinazioni: iniziativa informativa del Quartiere

Venerdì 29 settembre alle ore 18 presso il Centro Sociale Ruozi di via Castelmerlo 13, il Quartiere S. Donato – S. Vitale organizza in collaborazione con la Commissione Politiche Sanitarie e Integrazione Sociosanitaria, l’incontro con la cittadinanza sul tema: “I vaccini e la nuova normativa: dall’immunità di gregge alle ragioni dell’obbligo”. Continua a leggere

Passeggiando a Nord Est

 

In concomitanza con la Festa della vendemmia, nel pomeriggio di domenica 17 settembre, si è svolta anche una passeggiata tra gli spazi verdi ed urbanistici del Pilastro e il cuneo agricolo di pianura, insieme all’Architetto Maurizio Sani, cittadino del Pilastro ed ex dirigente del settore urbanistico della Regione Emilia Romagna e il Direttore di Villa Ghigi, Mino Petazzini. La passeggiata a nord est  organizzata dall’AssociazioneUna città con te”, ha visto la partecipazione di quasi una ventina  di persone, molte delle quali conoscevano poco il Pilastro o meglio, i grandi spazi che si nascondono dietro alle braccia del Virgolone e alle spalle del Meraville….

Continua a leggere

Nuovi corsi al Circolo La Fattoria

Anche quest’anno il Circolo LA FATTORIA inizia puntualmente i suoi corsi di formazione presentando accanto a collaudati appuntamenti anche nuove proposte che aderiscono alle richieste raccolte fra i soci.

Ne parliamo con un decano del Circolo, Oscar De Paoli, particolarmente impegnato da molti anni nella preparazione e gestione di corsi e laboratori nella storica sede di Via Pirandello.

“Diversi corsi rispondono a richieste che ormai si ripetono ogni anno a conferma della qualità che cerchiamo di imprimere ai nostri corsi. Lingue straniere, Tango, Informatica sono stati da sempre attività molto richieste. Veri cavalli di battaglia. A questi si sono affiancati nel tempo corsi che hanno riscosso un grande interesse come Maglia e uncinetto, Balli di gruppo, Yoga, Ginnastica posturale, Pilates ed altri ancora. Tutto questo forse è anche merito dei costi veramente contenuti che ci sforziamo di tenere costanti di anno in anno, quando non riusciamo addirittura a ribassare”.

E merito anche, aggiungiamo, di uno sforzo organizzativo che merita il successo fin ora ottenuto che si riconfermerà, è il nostro augurio, anche quest’anno. Continua a leggere